Tg3 Comics - On the Road

a cura di Riccardo Corbò

  • Il “Leone” di Narnia Fumetto si caratterizza per il coniugare il voto popolare  a quello di una giuria di addetti ai lavori, entrambe votanti tramite i nuovi media, sia mail, sia Facebook.
    Il voto popolare  permette di creare una base di nomination senza preconcetti e senza le inevitabili limitazioni dei volumi inviati dagli editori per essere giudicati.
    Il successivo voto definitivo, che assegna i premi,  è affidato alla competenza di  una giuria di addetti praticamente illimitata. Tutte le figure collegate professionalmente a questo mondo, che siano  siti informativi, librai, tutti coloro che creano il fumetto o lo diffondono, hanno potuto dare il loro voto.

    Tutto questo si è tradotto in 4000 votanti alle nomination, e circa 400 addetti ai lavori, per il premio che sarà assegnato l’8 e 9 settembre.

    Qui sotto le nomination, dalle quali usciranno i vincitori:

    1-Miglior fumetto seriale o miniserie:

    -Red Dread (Lateral Studio);

    -The Secret (Star Comics);

    -Rat-Man (Panini Comics);

    -Dylan Dog (Bonelli);

    -Dampyr (Bonelli).


    2-Miglior numero unico o graphic novel:

    -Psicometrica: memorie da un futuro remoto (Verba Volant);

    -Penombra (Bottero);

    -Le Cinque Fasi (BD);

    -Heavy Bone, Diabolus in musica (NPE);

    -Trama (Grrrzetic).

    Non sono stati considerati La profezia dell’Armadillo e Il nuovo romanzo di Dan Braun (NPE): il primo perché autoproduzione, il secondo perché uscito a maggio, fuori tempo massimo.

    Per rispetto della “volontà popolare”, entrambi i titoli vengono inseriti nella sesta categoria (premio speciale): La profezia dell’Armadillo perché è stato effettivamente votato anche in quella categoria; Il nuovo romanzo di Dan Braun “ex officio” dall’organizzazione.


    3-Miglior disegnatore:

    -Gianni Allegra (Diario della Pioggia – Verba Volant);

    -Raul e Gianluca Cestaro (Tex);

    -Giuseppe Di Bernardo e Jacopo Brandi (Diabolik);

    -Giancarlo Alessandrini (Martin Mistère);

    -Leonardo Ortolani (Rat-Man).


    4-Miglior scrittore:

    -Leo Ortolani (Rat-Man);

    -Paola Barbato (Dylan Dog, Davvero!);

    -Giuseppe Di Bernardo (The Secret);

    -Gianfranco Manfredi (Tex, Dylan Dog, Shangai Devil);

    -Alessandro Bilotta (Dylan Dog, Valter Buio).


    5-Miglior edizione per cura editoriale:

    -L’Eternauta (001 Edizioni);

    -Diario della Pioggia (Verba Volant);

    -Le Cinque Fasi (BD);

    -Bone L’Integrale (BAO);

    -Don Camillo (Renoir).


    6-Premio speciale:

    -Verticalismi (concorso a fumetti);

    -La profezia dell’Armadillo (autoproduzione di Zerocalcare);

    -Don Gigino che ama ogni bambino (autoproduzione di Lorenzo Celli);

    -Raptor Genetix (il web-comic di Gardaland e Fabrizio De Fabritiis);

    -Cup of Pino (blog: http://cupofpino.blogspot.it/);

    -Il nuovo romanzo di Dan Braun (NPE).


    L’organizzazione assegnerà di propria iniziativa due premi speciali:


    -Premio speciale alla carriera;

    -Premio per l’impegno nella diffusione della cultura del fumetto.

    Domenica daremo notizia su questo blog dei vincitori.

  • Scrivi un commento

    Nota: La moderazion e dei commenti è attiva. Questo potrebbe ritardare la pubblicazione del commento.

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Blogroll: