Tg3 Comics - On the Road

a cura di Riccardo Corbò

  • La quarta edizione di Etna Comics, “Festival Internazionale del fumetto e della cultura pop”, si svolgerà dal 6 all’8 giugno 2014, all’interno del Centro Fieristico “Le Ciminiere” di Catania.

     

     

    Una scelta precisa e mirata, volta a garantire un clima potenzialmente più mite rispetto all’afoso mese di settembre e con cui si vuole anche andare incontro alle esigenze di migliaia di giovani fan che nella seconda metà di giugno saranno alle prese con i rispettivi esami.

    Non solo giovani: Etna Comics 2014 sarà rivolto a tutte le fasce d’età, grazie all’ampio ventaglio di attrattive ed interessi offerti dalla manifestazione, e anche quest’edizione sarà impreziosita da mostre e da ospiti, autori e disegnatori di caratura internazionale.

    Ampio spazio sarà dato come sempre ai classici contest a tema e all’immancabile gara cosplay, che nello scorso giugno ha fatto registrare un vero e proprio boom di iscritti.

    Confermate tutte le sezioni che caratterizzano l’evento: dall’Area Comics, all’Area Games, dal Japan Center allo spazio AltriMondi, dall’Area Videogames all’Area Palco, “teatro” dei tre concerti che si svolgeranno nelle rispettive serate.

    Lo staff organizzativo, per battere il record di 43.000 presenze del 2013, non dovrà risparmiarsi nel potenziare le diverse aree della manifestazione e trasformare dal 6 all’8 giugno 2014 Catania nella capitale internazionale del fumetto e della cultura pop.

    Nel corso dei prossimi mesi, tutte le info sul sito ufficiale http://www.etnacomics.com/

  • Antiche chiese, il teatro comunale, chiostri e un suggestivo auditorium del 1300 faranno da cornice alle tante iniziative dell’ottava edizione di Narnia Fumetto dal 6 all’8 settembre 2013, nell’affascinante borgo di Narni (TR), in Umbria. 

     

    Tante iniziative in programma per una tre giorni dedicata all’arte del fumetto: mostra mercato, incontri con gli autori, disegni dal vivo, mostre, dibattiti, cosplay contest, ma anche nuove tendenze, incontri con gli editori, workshop e presentazioni in anteprima per uno dei festival del fumetto più interessanti del panorama nazionale.

    Si parte venerdì 6 settembre con lo “Zerocalcare day”, pomeriggio dedicato a Zerocalcare, pseudonimo di Michele Rech, talentuoso fumettista italiano, vincitore di numerosi premi e riconoscimenti; i suoi lavori hanno ormai superato le 40.000 copie vendute e il suo blog, dove pubblica brevi strisce, è uno dei più seguiti in Italia. Zerocalcare sarà presente per autografare le proprie copie e per disegnare dal vivo presso l’Artist Alley, nell’Auditorium San Domenico.

    Sabato 7 settembre in programma il “Vertigo day” con  David Lloyd (V for Vendetta) e Gary Erskine.

     

     

    Domenica 8 ospiti di punta Francis Manapul (Flash) e Rafa Sandoval (Catwoman) per “l’Heroes day”, ma l’elenco continua con 50 ospiti previsti in tre giorni.

     

    Appuntamento speciale per i “Dylandogofili”: Dylan Dog torna anche quest’anno, protagonista della mostra espositiva dedicata al suo epico maggiolone.

    Ci saranno tavole dei maggiori disegnatori dell’indagatore dell’incubo: da Roi a Stano, da Brindisi a Piccatto, Montanari & Grassani e tanti tanti altri ancora. Per l’occasione, sarà realizzata, su autorizzazione della Sergio Bonelli Editore, in tiratura limitata, una locandina che si potrà trovare nella mostra.

     

    La manifestazione umbra è palcoscenico sempre più apprezzato per i cosplay. Tre quest’anno le competizioni: una classica, una a tema Disney e, tra le tante novità di quest’anno, l’area cosplay vanterà la presenza dei ragazzi di Game Of Thrones – Official Asoiaf Cosplay Group.

    Narnia Fumetto è Area Game e Area Pro: uno spazio per talenti emergenti e per chi vuole fare del fumetto una professione.

    Ma Narnia Fumetto è anche “Leoni di Narnia” il premio per il fumetto italiano, alla sua seconda edizione.

    Inoltre, anche quest’anno gli artisti metteranno a disposizione alcune delle loro tavole realizzate in loco per le aste di raccolta fondi. Il ricavato, che lo scorso anno ha sfiorato i 3.000 euro, andrà in beneficenza ai reparti pediatrici degli ospedali di Terni e Narni.

     

    La mappa della mostra mercato (clicka per ingrandire)

     

    Tra le iniziative più apprezzate “all you can take”: per chi resta due giorni e mezzo a godersi il ricchissimo programma di eventi, il biglietto si blocca a 10 euro, ma qui il gioco si fa serio. Potrà servirsi liberamente ad un tavolo con un “buffet” di migliaia di euro di libri e fumetti messi a disposizione da tantissimi editori e dalla libreria del fumetto di Terni Antani Comics. Buffet con la formula “all you can take”: con limite di massimo una copia per titolo, ogni visitatore che acquista l’abbonamento di tre giorni potrà uscire dalla biglietteria con tutti gli albi che riuscirà a tenere tra le braccia.

    Programma completo su: www.narniafumetto.com

     

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Blogroll: