Tg3 Comics - On the Road

a cura di Riccardo Corbò

  • https://s-media-cache-ak0.pinimg.com/736x/29/4d/a4/294da470ed77c45e142c51beafedf3f3.jpg

    Pittore, illustratore e fumettista, potenza e dirompenza fattasi pennello, Tanino Liberatore insieme a Stefano Tamburini è l’autore di una delle icone più importanti del panorama fumettistico europeo: Ranxerox, cyber coatto new wave, comparso per la prima volta nel 1978 sulle pagine della rivista Cannibale, scaturito proprio dal genio di Tamburini.

    Nel 1980, sempre insieme a Tamburini, con Andrea Pazienza (suo amico sin dai tempi del liceo) e Filippo Scozzari, Liberatore è una delle abili menti dietro a Frigidaire,  rivista satirica cult anni ’80.

    Nel 1982 decide di trasferirsi a Parigi, dove tuttora risiede e inizia la sua collaborazione con riviste francesi come Metal Hurlant.  L’anno successivo realizza, per Frank Zappa, la cover di The Man from Utopia,  album sul famoso tour italiano dell’artista di Baltimora.

    http://41.media.tumblr.com/tumblr_lke9df4jqq1qhrwxqo1_1280.png

    Tanino ha inoltre lavorato anche per il cinema; fra i suoi lavori più importanti ricordiamo dei concept art per il film Ghostbuster,  e Asterix: Missione Cleopatra per i costumi di Monica Bellucci.

    Sempre in quei mesi realizza per la Marvel la copertina per il numero 97 di The Savage Sword of Conan.

    Il suo ultimo lavoro fumettistico è Lucy L’espoir, storia di Lucy, esemplare di australopiteco rinvenuto durante gli scavi archeologici etiopi del 1974, sceneggiato da Patrick Norbert, ed inedito in Italia, realizzato da Tanino con la tecnica della pittura digitale.

    Nel 2008 realizza la copertina del romanzo La collina dei fuochi fatui, opera del giornalista e scrittore Emiliano D’Alessandro.

    Ad Etna Comics 2015 sarà ospite Tanino Liberatore, per incontri col pubblico e dediche.

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Blogroll: