Tg3 Comics - On the Road

a cura di Riccardo Corbò

  • Fumetto di Zerocalcare e ERRE PUSH, autoprodotto dalla campagna #ionondimentico
    Prima presentazione 24 giugno 2016 ore 21 @Crack! Festival (Forte Prenestino, Roma)

     

    Il  24 giugno 2016, all’interno di Crack! – festival di arte disegnata e stampata, alle ore 21 verrà presentato per la prima volta il fumetto autoprodotto dalla campagna#ionondimentico scritto e disegnato da ERRE PUSH e Zerocalcare e dedicato a Renato Biagetti.

    Sono infatti passati 10 anni da quando, nel 2006 a Focene, estrema periferia di Roma, Renato viene ucciso da due giovani neofascisti. Solo perché riconosciuto come diverso: “una zecca” estranea a quel quartiere.

    Anni in cui la parola “equidistanza” inizia a essere usata per indicare “opposti estremismi”. Anni in cui emergono con chiarezza alleanze e contiguità tra partiti xenofobi e di destra “istituzionale” al potere, e i gruppuscoli neofascisti lasciati liberi di agire nelle strade. Si diffonde una cultura dell’odio e della violenza contro gli ultimi e i “diversi”, che passa spesso per intimidazioni e aggressioni, non di rado a colpi di coltello. Lame come quelle che hanno ucciso Renato.

    Come si legge nella prefazione, firmata da Zeropregi, “ormai il quotidiano è peggio di qualsiasi brutta storia che possa uscire dalla nostra fantasia”. La guerra agli ultimi e ai poveri è all’ordine del giorno, resa possibile grazie a un senso comune intriso di razzismo.

    Prossima fermata. Una storia per Renato, di Zerocalcare e ERRE PUSH è un viaggio a fumetti, che va a ritroso nel tempo, lungo questi dieci anni. Per parlare di Renato, di chi non ha mai smesso di raccontare la sua storia e di incrociarne tante altre, perché chi non dimentica continua a lottare.

    www.ionondimentico.noblogs.org

    24  GIUGNO 2016 CSOA FORTE PRENESTINO
    CRACK! FUMETTI DIROMPENTI
    CRACKLAND XII FESTIVAL INTERNAZIONALE DI ARTE DISEGNATA E STAMPATA

    C.S.O.A. Forte Prenestino
    via Federico Delpino – Centocelle – Roma
    Web: www.forteprenestino.net
    Mail: segreteria@forteprenestino.net
    tram 5-19-14 – bus 542-544 – metro C: fermate Gardenie e Mirti

  • I Gran Guinigi

    – Miglior storia lunga
    Per la capacità di svelare al lettore le ossessioni umane nei confronti del potere, in un momento di crisi e incertezza mondiale caratterizzato da un distacco sempre crescente tra il vivere quotidiano e le stanze dei bottoni.
    I segreti del Quai d’Orsay, di Blain & Lanzac. Coconino Press – Fandango

    – Miglior storia breve
    Per la capacità dell’autore nel padroneggiare il racconto breve con una cifra stilistica nel contempo ironica e drammatica fulmineamente calata nel quotidiano e nell’attualità.
    La profezia dell’Armadillo, di Zerocalcare. Bao Publishing

    – Miglior fumetto seriale
    Per aver presentato nelle sue pagine una sceneggiatura e un disegno brillanti e articolati, ricchi di suggestioni provenienti da altre scuole, mantenendo una trama avvincente e lo stile personale dell’autore.
    Billy Bat, di Naoki Urasawa. GP Publishing
  • Zerocalcare, fenomeno italiano fumettistico ancora insuperato sul web, autore del volume “La Profezia dell’Armadillo”, che ha infranto tutti i record di vendita nei circuiti indipendenti, ha da sempre grande attenzione per i temi sociali e della “controcultura”.

    httpv://www.youtube.com/watch?v=Zkxd7yzaxNQ

    Leggi tutto…

  • Twitter

  • RSS

  • YouTube

  • Facebook

  • Podcast

  • Sondaggi

Foto Blogger

Blogroll: